Costo del ciclo di vita e longevità

L’utilizzo degli acciai inossidabili è in partenza più costoso per la differenza di prezzo per il materiale e per la lavorazione. Lavorati e messi in opera in maniera opportuna sono quasi privi di manutenzione, durabili, non richiedono sostituzioni e riparazioni.  L’esperienza ha dimostrato che la differenza sui costi di manutenzione supera quelli inizialmente sostenuti per i materiali.
La longevità prende anche un senso ecologico. Permetterà alle generazioni future delle condizioni di vita analoghe e garantirà le risorse necessarie.  
 
Si aspetta di una costruzione un ciclo di vita ché va per i ponti da 80-120 anni. Lavori periodici costosi possono essere evitati. Una scelta opportuna della lega, una corretta costruzione, lavorazione e montaggio sono condizioni primordiali. Ogni scelta ha un costo materiale. Purtroppo certi investimenti sono decisi in base alle offerte per l'investimento iniziale.

Gli acciai inossidabili sono materiali di alta qualità ché presentano numerose esigenze.  Questa ricerca con elementi lega costosi danno un prezzo più alto. Altri fattori sono quantità e modi di produzione particolari e controlli permanenti di qualità.